Stampa e news

 
 
Avviso - Trento, 23 Marzo 2020

Posticipo scadenza accertamento Tari

Il calcolo dei 30 giorni andrà conteggiato a partire dal primo giorno di fine emergenza

Gentili utenti,
Dolomiti Ambiente desidera segnalare che, prima del manifestarsi della complicata situazione attuale, la società aveva spedito ad alcuni cittadini di Trento lettere con gli esiti delle attività di controllo delle superfici domestiche dichiarate ai fini del pagamento della tariffa rifiuti-TARI.

Queste comunicazioni prevedevano un termine di 30 giorni dalla data di ricezione entro il quale è possibile segnalare eventuali elementi di discordanza rispetto alla verifica, trascorsi i quali si ritengono accettate le risultanze delle verifiche. 
La società, nell’ incerto momento che stiamo vivendo, vuole dare il proprio contributo in segno di attenzione e responsabilità verso i cittadini e segnala che la scadenza viene posticipata:  il termine dei 30 giorni andrà conteggiato a partire dal primo giorno di fine emergenza
 Per ogni approfondimento in merito sono disponibili il
numero verde gratuito: 800 083 900
e la mail: accertamento@dolomitienergia.it.  

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 17 Marzo 2020

Attivato un numero dedicato per fornire aiuto sulle modalità di pagamento da casa

Informazioni e aiuto sulle modalità di pagamento online

Per evitare che i clienti che non hanno ad oggi attivato l’addebito in conto corrente, escano di casa per il pagamento delle bollette, il Gruppo Dolomiti Energia ha attivato il numero dedicato 0461 032 477 per fornire esclusivamente informazioni e aiuto sulle modalità di pagamento da casa.

Avendo a disposizione solo una bolletta e i propri estremi bancari il numero permetterà a tutti i clienti domestici della società di pagare la bolletta addebitandola sul proprio conto bancario o postale, direttamente via telefono.
L’operatore addetto al servizio darà inoltre supporto circa tutti gli strumenti e i servizi che i clienti hanno a disposizione per pagare le bollette anche restando a casa. Il numero sarà attivo dalle 8:00 alle 16:00 dal lunedì al venerdì; qualora il cliente non dovesse trovare subito la linea libera riprovi, questo servizio rimarrà comunque fruibile anche per clienti la cui fattura sia già scaduta e il tutto senza addebiti aggiuntivi.
Si ricorda che è raccomandabile avere a disposizione durante la telefonata una copia della propria bolletta e gli estremi del proprio conto postale o bancario (IBAN).
Ulteriori informazioni sono disponibili online nella sezione "Pagare le bollette".
Per tutte le operazioni commerciali continueranno ad essere disponibili i consueti numeri verdi e indirizzi mail.

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 24 Febbraio 2020

Accessi contingentati agli sportelli

presso Tangenziale Ovest a Trento

Desideriamo informare i cittadini che in ottemperanza all'ordinanza emanata oggi dal Presidente della Provincia di Trento l'accesso allo sportello clienti in Tangenziale Ovest a Trento sarà contingentato per evitare la permanenza di un numero elevato di persone in luoghi chiusi.

Leggi
Avviso - Rovereto, 8 Gennaio 2020

Raccolta alberi vegetali di Natale Rovereto

A Trento gli alberi vegetali di Natale vanno pertati al CRM

A ROVERETO La raccolta 2020 degli alberi vegetali di Natale da parte della Dolomiti Ambiente è prevista per il giorno giovedì 16 GENNAIO 2020: i cittadini possono quindi esporre gli alberi vegetali sul marciapiede a bordo strada la sera precedente. In alternativa i cittadini potranno chiaramente conferirli gratuitamente ai CRM o, per chi non volesse utilizzare queste modalità, è possibile richiedere un servizio di ritiro a domicilio a pagamento con preventiva prenotazione al numero verde gratuito 800 847 028.

Leggi
Comunicato stampa - Trento, 3 Gennaio 2020

Tariffa rifiuti Trento: sospensione distribuzione sacchi residuo presso i punti vendita

Confermata la dotazione minima obbligatoria

Nella seduta del 9 dicembre scorso la Giunta comunale ha approvato il volume minimo obbligatorio della tariffa rifiuti per l'anno 2020.

Come di consueto, i sacchi per il conferimento del rifiuto residuo (dotazione obbligatoria) saranno distribuiti a partire dal 2 gennaio 2020, assieme ai sacchetti per i rifiuti organici e per gli imballaggi leggeri, presentando il buono che sarà a breve recapitato a tutte le famiglie.

Nella stessa seduta la Giunta comunale ha preso atto delle modifiche al sistema tariffario introdotte a livello nazionale dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) che impongono lo slittamento di qualche mese dell’approvazione da parte delle singole Amministrazioni delle tariffe per la gestione dei rifiuti urbani; fino all’approvazione della nuova tariffa è stato pertanto disposto il divieto di vendita, presso i negozi dove fino ad ora era possibile trovarli, dei sacchi di Dolomiti Ambiente per il rifiuto residuo.

I cittadini di Trento che, dopo il ritiro della dotazione minima obbligatoria, avessero la necessità di acquistare ulteriori sacchi nel periodo di sospensione delle vendite, potranno farlo direttamente presso:

·         sportelli di Dolomiti Energia in via Fersina, 23 Trento
·         sportelli di Dolomiti Ambiente in Tangenziale ovest, 11 Trento.
Il costo dei sacchi ritirati sarà addebitato successivamente in fattura.

Leggi